Notifiche
Cancella tutti

Spese Ascensore

Wanda
 Wanda
(@Wanda)
Ospite
Risolto

Buonasera,abito in una palazzina composta da 6 alloggi:2 piano terra, 2 primo piano e 2 secondo piano; l'energia elettrica per le parti comuni e per il movimento ascensore sono contabilizzate da un unico contatore. L'amministratore ripartisce il 90% per l'ascensore e il 10% per le parti comuni; avremmo intenzione di far installare un contatore a sottrazione che misuri esclusivamente l'energia utilizzata per l'ascensore, mi potete dare un consiglio??? Grazie 
Wanda

Citazione
Topic starter Pubblicato : 22/02/2021 6:50 pm
Team Ascensoristi.com
(@ascensoristicom)
Membro Admin

Buonasera Wanda,
Si quella di un generatore a parte per l'ascensore è un'ottima soluzione per conoscere l'effettiva energia consumata e suddividire correttamente le spese.

Non conoscendo l'effettivo utilizzo dell'ascensore nel condominio o quanto è il consumo effettivo dell'energia elettrica nelle parti comuni, non è facile dare un giudizio sulla percentuale, ma molti amministratori preferiscono attribuire un 70% all'ascensore e il restante 30% alle parti comuni.

Un ultima proposta prevede una collaborazione tra i condomini nell'accordarsi sul dividere entrambi costi energetici secondo la tabella milessimale dell'ascensore, ma se questo è gia stato provato e non ha ottenuto un riscontro positivo tra i vari proprietari delle unità immobiliari, non vi resta che aggiungere un nuovo contatore da destinare al solo ascensore.

RispondiCitazione
Pubblicato : 22/02/2021 10:09 pm
riky
 riky
(@riky)
New Member

Se non è scritto diversamente nel regolamento condominiale la spesa della corrente elettrica deve essere divisa in base all'altezza del piano e dei millesimi di proprietà sia per la corrente dell'ascensore e sia per la corrente delle parti comuni.

Questo post è stato modificato 8 mesi fa da riky
RispondiCitazione
Pubblicato : 22/02/2021 10:20 pm

Lascia una risposta

Nome dell'autore

Email dell'autore

Titolo *

 
Anteprima 0 Revisioni Salvato
Condividi: